Credo che la Nutrizione vada molto al di là del cibo.

Credo che un cibo sia più buono se siamo in compagnia, se è colorato, se il piatto è ordinato e bello a vedersi.

Credo che il cibo richieda il giusto tempo, ne poco ne troppo.

Credo che non viviamo per mangiare ma che mangiamo per vivere e che, se lo facciamo nel migliore dei modi, viviamo meglio. Che che un alimento abbia un potere energetico, nutrizionale, funzionale, affettivo, emotivo.

Credo che se mangiamo con equilibrio, gusto, raffinatezza e discernimento, queste qualità rispecchieranno il nostro modo di essere al di là del cibo.

Credo che cibo sia un alleato e non un nemico da combattere.

Credo che “dieta” significhi stile di vita e non restrizione.

Credo che non sprecare e rispettare il cibo significhi avere rispetto in ogni aspetto della vita. Sarebbe bello se tutti scegliessimo con cura ciò che diventa parte di noi.

NON credo: alle diete lampo, alle diete preconfezionate, alle calorie, ai regimi restrittivi, ai prodotti miracolosi, al cibo industriale, al cibo preconfezionato, agli allevamenti intensivi, alle coltivazioni intensive, al guadagno facile, alle scorciatoie.

La qualità nutrizionale degli alimenti è il beneficio più importante che ci può pervenire quando mangiamo e delle efficaci linee guida sono lo strumento necessario per massimizzare tali benefici.

foto-standard

COSA faccio: percorsi nutrizionali educativi, piani alimentari personali, visite specialistiche, consulenze specialistiche, allenamento personalizzato, follow up nutrizionale, menu per comunità, scuole, esercizi ristorativi.

COSA insegno: Educazione Alimentare, HACCP, Biochimica degli alimenti, Prevenzione attraverso l’alimentazione, Cucina salutistica, Nutrizione nello sport, Igiene e qualità degli Alimenti.